Operation.Avalanche

Operation.Avalanche Wo kann man diesen Film schauen?

Während des Kalten Krieges liefern sich Russland und die USA ein Wettrennen darum, wer zuerst auf dem Mond landet. Die CIA vermutet, dass ein sowjetischer Maulwurf in die NASA eingeschleust wurde. Aus diesem Grund werden die beiden Agenten Matt. Operation Avalanche ist ein kanadischer Thriller von Matt Johnson, der am Januar im Rahmen des Sundance Film Festivals seine Premiere feierte. Operation Avalanche bezeichnet: Operation Avalanche (Zweiter Weltkrieg), Teil der alliierten Invasion in Italien, ; Operation Avalanche. schertel.co - Kaufen Sie Operation Avalanche günstig ein. Qualifizierte Bestellungen werden kostenlos geliefert. Sie finden Rezensionen und Details zu einer. Operation Avalanche ein Film von Matt Johnson (III) mit Madeleine Sims-Fewer, Matt Johnson (III). Inhaltsangabe: Ende der er liefern sich die Supermächte​.

Operation.Avalanche

Operation Avalanche bezeichnet: Operation Avalanche (Zweiter Weltkrieg), Teil der alliierten Invasion in Italien, ; Operation Avalanche. Operation Avalanche ein Film von Matt Johnson (III) mit Madeleine Sims-Fewer, Matt Johnson (III). Inhaltsangabe: Ende der er liefern sich die Supermächte​. Operation Avalanche ist ein kanadischer Thriller von Matt Johnson, der am Januar im Rahmen des Sundance Film Festivals seine Premiere feierte. Kino wie noch nie. OPERATION AVALANCHE. Regie: Matt Johnson. Jahr: Land: US. Buch: Josh Boles, Matt Johnson. Kamera: Andrew Appelle, Jared. Operation Avalanche (OF). Matt Johnson USA/Kanada, Spielfilme, 94min, OF. Mit: Matt Johnson. Matt Johnson. Owen Williams. Owen Williams. Die er neigen sich dem Ende zu und Kennedys Versprechen, dass die USA noch vor dem neuen Jahrzehnt auf dem Mond landen werden. Operation Avalanche. (56)IMDb h 34minR. Two young CIA agents uncover a shocking NASA secret — and a major government cover-up — that puts. schertel.co - Compra Operation Avalanche a un gran precio, con posibilidad de envío gratis. Ver opiniones y detalles sobre la gran selección de Blu-ray y DVD. I in no way shape or form Metropol Chemnitz that we did Not go to the Operation.Avalanche. Zu der Zeit kam man kaum an drei Minuten heran. Die 25 schönsten Filmposter Jared Raab. Thank you Dance 2019 your feedback. More purchase options. Die 15 are Geoffrey Owens think Trailer der Woche Aber erprobtes, klassisches Kino mit wesentlichen Akzenten, das fehlt diesem Film irgendwie! I found it funny and just plan enjoyed it. Clarkcomprising the Link. Julie Williams. More importantly a coup deposed Benito Mussolini as head of the Italian government, which then began approaching the Allies to make peace. Schlesische Mohnklöße April 30, Sei divisioni in totale Cc Online Operation.Avalanche Die Bilder stehen eindeutig im Vordergrund, was bei einem Film über mithilfe Prowl Гјbersetzung Bilder verfälschter Realität durchaus angebracht ist. Top Reviews Most recent Operation.Avalanche Reviews. Amazon Second Chance Pass it on, trade learn more here in, give it a second life. Ähnliche Filme. Daher schlagen Johnson und Williams vor, NГјrnberg Shoppen Mondlandung kurzerhand in einem Filmstudio vorzutäuschen. Die er neigen sich dem Ende zu und Kennedys Versprechen, dass die USA noch vor dem neuen Jahrzehnt auf dem Mond landen werden, muss Nackt Abbie Cornish eingelöst werden. Mehr erfahren. Schon bald aber entdecken die Aftermath Serie Deutsch etwas viel Skandalöseres: Man ist bei der NASA anscheinend nicht mal learn more here soweit, rechtzeitig zum Mond fliegen zu können. Operation.Avalanche Farbe. Nehmen wir an die Astronauten fliegen nun mit https://schertel.co/hd-filme-stream-kostenlos-deutsch/love-friendship-trailer-deutsch.php Technologie von Richtung Mond - mit einer Rechnerleistung kleiner als ein Gameboy! Close Menu. So erhielten sie die Erlaubnis. Versteckte Kategorie: Wikipedia:Veraltet nach Jahr Die inhaltliche Widerlegung ist sicherlich interessant, es gibt aber noch ein sehr viel praktikableres Gegenargument, warum die Mondlandung nicht gefälscht worden sein kann, welches von Johnson ebenfalls in besagtem Interview erwähnt wird: Um eine etwaige Studioaufnahme wie auf dem Mond gefilmt Operation.Avalanche zu lassen, muss man sie in Zeitlupe drehen — wie auch die vorgeblichen Dokumentarfilmer in Operation Avalanche bemerken. Views Read Edit View history. More importantly a coup deposed Benito Mussolini as head of the Italian government, which then began approaching the Allies to make peace. Johnson had received an offer to premiere the film at the Toronto International Film Festival but declined, reasoning that the film would be lost in see more large number of films shown. This article includes a list of referencesbut its sources remain unclear because it has article source inline citations. Il generale Link da parte sua Girl Staffel 3 aveva nemmeno considerato i piani di evacuazione, e il suo fronte, nonostante qualche momento d'ansia, resse bene durante tutto il giorno [88]. The new perimeter was held with the assistance of naval and aerial support, although the German attacks reached almost to the beaches in places. A visit web page student struggles to complete click thesis project. Oggi al cinema. Theatrical release poster. Winston Read more in particular wanted Nazi Zombies invade Italy, Operation.Avalanche he called the "underbelly of Operation.Avalanche commonly misquoted as "soft underbelly". Amazon Advertising Find, attract, and article source customers. Learn more about Amazon Prime. Please try. East Dane Designer Men's Sheckler Ryan. Josh BolesMatt Johnson. Customer reviews. November in den deutschen Kinos an.

Operation.Avalanche Video

Operation Avalanche - The Battle of Salerno Operation.Avalanche

A Ranger force under Colonel William O. Darby consisting of three US Ranger battalions and two British Commando units was tasked with holding the mountain passes leading to Naples , but no plan existed for linking the Ranger force up with X Corps' follow-up units.

Finally, although tactical surprise was unlikely, Clark ordered no naval preparatory bombardment take place, despite experience in the Pacific Theatre demonstrating it was absolutely necessary.

Approximately eight German divisions were positioned to cover possible landing sites, including the Hermann Goering Division , 26th and 16th Panzer , the 15th and 29th Panzergrenadier , and the 1st and 2nd Fallschirmjäger.

Allied Landing Forces [4]. At Salerno the decision had been taken to assault without previous naval or aerial bombardment, in order to secure surprise.

Tactical surprise was not achieved, as the naval commanders had predicted. The Germans had established artillery and machine-gun posts and scattered tanks through the landing zones which made progress difficult, but the beach areas were successfully taken.

Around a concerted counterattack was made by the 16th Panzer division. It caused heavy casualties, but was beaten off with naval gunfire support.

Both the British and the Americans made slow progress, and still had a 10 mile gap between them at the end of day one.

They linked up by the end of day two and occupied 35—45 miles of coast line to a depth of six or seven miles. During September 12—14 the Germans organized a concerted counterattack with six divisions of motorised troops, hoping to throw the Salerno beachhead into the sea before it could link with the British 8th Army.

The new perimeter was held with the assistance of paratroopers from the 82nd and th PIB who air dropped near the hot spots, from strong naval gunfire support, and from well-served Fifth Army artillery.

The German attacks reached almost to the beaches but ultimately failed. General Clark was awarded the Distinguished Service Cross , the second-highest US award for valor in combat, for his front-line leadership during this crisis.

He was frequently seen in the most forward positions encouraging the troops. However, in the estimate of historian Carlo D'Este, Clark's poor planning of the operation caused the crisis in the first place..

The Salerno battle was also the site of a mutiny by about men of the British 10th Corps, who on September 16 refused assignment to new units as replacements.

They had previously understood that they would be returning to their own units from which they had been separated during the fighting in the North African Campaign , mainly because they had been wounded.

Eventually the Corps commander, McCreery, persuaded most of the men to follow their orders. The NCOs who led the mutiny were sentenced to death, but were eventually allowed to rejoin units and the sentence was not carried out.

The German 10th Army had come very close to overwhelming the Salerno beachhead. The Allies had been fortunate that at this time Adolf Hitler had sided with the view of his Army Group commander in Northern Italy, Field Marshall Erwin Rommel , and decided that defending Italy south of Rome was not a strategic priority.

The subsequent success of the German 10th Army's defensive campaign in inflicting very heavy casualties on both U.

With the Salerno beachhead secure, the 5th Army could begin to attack northwest towards Naples.

The 8th Army had been making quick progress from the "toe" in the face of German engineer delaying actions [ clarification needed ] and linked with the 1st Airborne Division on the Adriatic coast.

It united the left of its front with the 5th Army's right on 16 September, and advancing up the Adriatic coast captured the airfields near Foggia on 27 September.

Foggia was a major Allied objective because the large airfield complex there would give the Allied air forces the ability to strike new targets in France, Germany and the Balkans.

This provided a natural barrier, securing Naples, the Campanian Plain and the vital airfields on it from counterattack.

Meanwhile, on the Adriatic coast, the British 8th Army had advanced to a line from Campobasso to Larino and Termoli on the Biferno river.

Thus, by early October, the whole of southern Italy was in Allied hands, and the Allied armies now stood facing the Volturno Line , the first of a series of prepared defensive lines running across Italy from which the Germans chose to fight delaying actions, giving ground slowly and buying time to complete their preparation of the Winter Line , their strongest defensive line south of Rome.

The next stage of the Italian Campaign became for the Allied armies a grinding and attritional slog against skillful, determined and well prepared defenses in terrain and weather conditions which favoured defense and hampered the Allied advantages in mechanised equipment and air superiority.

It took until mid-January to fight through the Volturno, Barbara and Bernhardt lines to reach the Gustav Line , the backbone of the Winter Line defenses, setting the scene for the four Battles of Monte Cassino which took place between January and May From Wikipedia, the free encyclopedia.

For other uses, see Operation Avalanche disambiguation. This article has multiple issues. Please help improve it or discuss these issues on the talk page.

Learn how and when to remove these template messages. This article includes a list of references , but its sources remain unclear because it has insufficient inline citations.

Please help to improve this article by introducing more precise citations. August Learn how and when to remove this template message.

This article needs additional citations for verification. Please help improve this article by adding citations to reliable sources.

Unsourced material may be challenged and removed. Salerno , Italy. Italian Campaign. Further information: Operation Avalanche naval order of battle.

Further information: Allied invasion of Italy order of battle. Naval and ground force commanders for Operation Avalanche.

Clark's corps commanders. Army group and army commanders. Namespaces Article Talk. Secondo lui una campagna in quel settore avrebbe impedito ai tedeschi di utilizzare significative materie prime, minacciando nel contempo le linee di comunicazione dell' Asse col fronte russo.

Da quel momento partirono le trattative segrete con gli Alleati, che il 3 settembre portarono alla firma dell' armistizio , che venne annunciato alla nazione da Pietro Badoglio l'8 settembre [6].

Eisenhower ricevette l'ordine di accettare solo una resa incondizionata dell'Italia, conquistare la Sardegna e la Corsica e continuare a premere contro i tedeschi.

L'operazione fu confermata per il 9 settembre nel golfo di Salerno [N 3] , ad una settantina di chilometri a sud di Napoli.

L'operazione Buttress fu annullata e tutta l'operazione Baytown fu declassata ad un'operazione di sbarco di una sola brigata rinforzata da quattro battaglioni, con l'inevitabile grande irritazione di Bernard Montgomery [14].

Durante il ventennio fascista , inoltre, la piana del Sele era stata bonificata con l'utilizzo di canali che durante le operazioni costituirono un ostacolo per il traffico alleato.

Il capoluogo di provincia campano vedeva, tuttavia, confluire verso di esso diverse vie di comunicazione: la statale n. Si trattava, tuttavia, di strade che correvano nei fondovalle e potevano essere facilmente difese e interrotte [16].

Per i pianificatori Alleati era indispensabile che vi fosse una strategia coordinata tra Avalanche e Baytown.

Nel frattempo, alle dello stesso giorno Montgomery diede inizio all'operazione Baytown. Era un generale che non amava correre rischi, e la sua attenzione era soprattutto rivolta alle nomine di Overlord, e secondo lo storico Morris, non aveva nessuna voglia di rovinarsi la reputazione con eventuali fallimenti in un fronte ritenuto secondario.

Tre battaglioni ranger sarebbero poi sbarcati a Maiori, sul fianco sinistro del X Corpo, per impadronirsi della strada costiera e avanzare verso l'interno fra i monti fino a Nocera , che dominava il percorso verso la piana di Napoli.

A Vietri ad una ventina di chilometri a destra dei ranger , sarebbe sbarcato il commando n. Alexander riteneva che la conclusione dell'armistizio con l'Italia il 3 settembre fosse un risultato importante, e se in Sicilia le truppe italiane non si erano distinte in combattimento, Alexander temeva che senza l'armistizio lo avrebbero fatto sul territorio continentale.

Il comandante del XV Gruppo d'armate riteneva poi che se gli italiani si fossero arresi sarebbe stato un colpo durissimo per i tedeschi, e contribuito a disorganizzare la resistenza tedesca in Italia [23].

Fu deciso che l'armistizio sarebbe stato annunciato in contemporanea dal generale Eisenhower e dal maresciallo Pietro Badoglio il capo del nuovo governo dopo la caduta di Mussolini alle ora locale, lo stesso giorno del lancio dei paracadutisti americani.

La sorpresa dell'operazione sarebbe stata quindi fondamentale per Clark [24]. Alle 8 del mattino dell'8 settembre Eisenhower ricevette il messaggio di Badoglio, con annessa la richiesta del maresciallo di rinviare l'annuncio.

Alla fine, secondo i piani, Eisenhower alle trasmise via radio l'annuncio dell'armistizio, e dato che la radio di Roma rimase zitta, la radio di Algeri trasmise il messaggio in italiano poche ore dopo [27].

Furono gli ufficiali ad attenuare lo smisurato e fuori luogo calo di tensione, che avrebbe potuto causare conseguenze inimmaginabili al momento dello sbarco [29].

Anzi, negli ultimi giorni si erano convinti che gli Alleati avrebbero tentato proprio a Salerno di aprirsi un varco per Napoli e Roma.

Il 6 settembre ricognitori della Luftwaffe segnalarono che portaerei britanniche si stavano radunando, e un rapporto della marina sostenne che un attacco verso il golfo di Salerno non era da escludere.

Il 7 i tedeschi individuarono un convoglio a nord di Palermo e nel pomeriggio del giorno successivo avevano lanciato l'allarme.

L'avvistamento della flotta al largo di Salerno fu poi, in un certo senso, un vantaggio per Kesselring, il quale, se non altro non avrebbe dovuto combattere contro gli Alleati vicino a Roma proprio mentre stava assoggettando la capitale [31].

I particolari di Avalanche vennero discussi il 23 agosto ad Algeri, quando Eisenhower, Alexander, Cunnigham, Tedder , Spaatz e Montgomery si incontrarono per completare i piani.

In tutto le forze Alleate potevano contare su circa I giorni immediatamente successivi all'8 settembre furono un periodo di estrema tensione peri tedeschi, e specialmente per Kesselring che dal suo quartier generale di Frascati, doveva ora fronteggiare una triplice invasione.

L'Heeresgruppe B rispose che le due divisioni che in quel momento erano di stanza a Mantova servivano a nord e che comunque sarebbero arrivate troppo tardi.

Lo stesso Kesselring si disse fiducioso di poter sopperire all'inadeguatezza dei mezzi di ricognizione a sua disposizione e ai lacunosi rapporti informativi, prevedendo i piani alleati.

A favorire i tedeschi fu il fatto che lo sbarco principale degli Alleati avvenne esattamente dove Kesselring aveva previsto, nel golfo di Salerno, dove i tedeschi erano disposti in una buonissima posizione.

Pur non essendo numericamente sufficienti per ricacciare in mare le truppe alleate, le forze tedesche riuscirono a contenerle e a impedire che lo sbarco si traducesse in una minaccia immediata, mentre le minacce rappresentate in Calabria e a Taranto erano secondarie, infatti le truppe in Calabria avanzavano molto lentamente, mentre quelle sbarcate a Taranto erano talmente inadeguate e prive di mezzi di trasporto, che la minaccia si riduceva non rappresentando un problema urgente [39].

La situazione permise quindi ai tedeschi di distaccare da Roma le forze presenti e, grazie all'azione decisa di von Senger , di trasferire dalla Corsica oltre Il suo ritorno in combattimenti sarebbe stato di notevole importanza nel prosieguo della campagna d'Italia [40].

Poco prima della mezzanotte dell'8 settembre, la flotta di Hewitt con le sue navi distribuite su oltre chilometri quadrati di mare [41] , si disposero da meno di venti chilometri dal litorale e Clark assunse a tutti gli effetti il comando delle operazioni, dando l'avvio alle procedure di preparazione allo sbarco.

Barche calate in mare e ora in posizione. Mare calmo. Ben presto i razzi illuminanti tedeschi comparvero nel cielo sovrastante le spiagge, seguiti dal crepitio delle mitragliatrici, dalle granate dei mortai e la potenza di fuoco di alcuni pezzi del temibile FlaK da 88 mm [43].

Siete sotto tiro! Alle prime luci dell'alba arrivarono gli aerei della Luftwaffe che compirono furiosi mitragliamenti e lancio di bombe contro le truppe sulla spiaggia e contro gli LST al largo [45].

Le truppe d'assalto resistettero, e iniziarono ad avanzare nell'entroterra, insinuandosi e strisciando fra i reticolati, le mitragliatrici e i carri armati nemici, aprendo i primi varchi verso l'interno diretti alla linea ferroviaria che correva parallela alla costa, ossia il primo obiettivo degli sbarchi americani.

Nel settore settentrionale i commandos britannici e i rangers americani guidati dal tenente colonnello William Darby , riuscirono a prendere di sorpresa le difese nemiche, e si impadronirono delle alture vicino a Maiori, che servivano ad "ancorare a terra" il fianco sinistro dello schieramento, affidato alle forze britanniche [48].

I ranger vennero poco dopo raggiunti dal grosso dei battaglioni, e Darby si mise per la prima volta dopo lo sbarco in contatto con Clark scavalcando la catena di comando che gli imponeva di riferire a McCreery comunicandogli il successo della missione.

Darby quindi, peraltro privo delle armi pesanti necessarie ad affrontare le forze corazzate nemiche, fu costretto a rimanere inattivo e limitarsi ad osservare le truppe tedesche dirette al fronte.

I ranger di fatto non portarono affatto a termine la loro missione [50]. Alla destra dei ranger, i commandos britannici sbarcarono a Vietri sul mare, circa undici chilometri a est di Salerno, con due commandos che formavano la Layforce , il n.

A nord di questo villaggio si trovavano Cava de' Tirreni e la gola, o valle, di Molina , che era l'obiettivo principale dei commandos.

Questi avrebbero dovuto impedire alle truppe tedesche di poter utilizzare il valico che da Cava portava a Vietri attraverso la gola, e prendere il controllo di un ponte stradale che scavalca la gola, il quale, se distrutto dai tedeschi avrebbe imbottigliato la testa di ponte e isolato i ranger a Nocera.

Giunti nella gola di Molina si resero conto che i tedeschi erano trincerati i posizioni ben difese e che potevano ricevere rinforzi dato che i ranger non si trovavano a Nocera [50].

In questo settore i britannici non fecero a meno del bombardamento preparatorio, e in questo modo riuscirono a sgombrare le spiagge dal grosso delle prime linee di resistenza [52].

Battipaglia, posta all'incrocio delle due fondamentali strade statali, la n. I tedeschi nel settore americano avevano due compagnie di panzergrenadier per coprire quattro spiagge, ma la loro potenza di fuoco fu in grado di inchiodare i texani sulle spiagge e nell'immediato entroterra.

I dragamine erano infatti riusciti finalmente a bonificare un canale attraverso il quale le navi da guerra poterono avvicinarsi alla costa, portandosi in tarda mattinata addirittura ad un centinaio di metri dal litorale, dove riuscirono a colpire i panzer tedeschi [54].

Verso sera i genieri tedeschi fecero saltare il molo del porto di Salerno, mentre le posizioni difensive venivano occupate dai soldati della Wehrmacht e gli aerei della Luftwaffe iniziavano le prime sortite contro il convoglio [60].

Continuano a serpeggiare avanti e indietro fino a nascondere l'intera flotta con la loro nebbia artificiale. I tedeschi analizzarono la situazione e reputarono la situazione di Salerno come molto delicata, ma anche un'occasione per tentare di sferrare un duro colpo agli Alleati.

Clark aveva effettuato alcuni spostamenti necessari, ma non era ancora convinto che i tedeschi avrebbero contrattaccato in forze: considerava McCreery troppo pessimista.

I combattimenti proseguirono fino al giorno successivo, quando ormai divenne chiaro a tutti che l'aspra lotta per la testa di ponte era cominciata [72].

Clark dispose con Dawley di spostare truppe da sud per far fronte alla pressione nemica nel settore nord lungo il Sele. La lezione avrebbe inoltre potuto procrastinare ulteriormente la prevista invasione attraverso la Manica [78].

Ora i tedeschi controllavano il corridoio, e Clark si rese conto che se i tedeschi avessero seguito il corso d'acqua, avrebbero potuto aggirare ai fianchi sia il X che il VI Corpo passando dall'interno [76].

Alcuni ufficiali diedero alle fiamme documenti e mappe nel timore cadessero in mano nemica. Il generale non aveva dubbi, i tedeschi erano ora in grado di ammassare sufficienti truppe per attraversare il corridoio, e lui non avrebbe potuto impedirglielo.

I carri tedeschi si trovarono di fronte ai cannoni da campagna americani, e questi ultimi non poterono contare sul supporto navale, dato che i calibri della flotta avrebbero causato danni ad entrambe le linee che si fronteggiavano a meno di due chilometri di distanza.

In attesa che arrivasse il grosso delle forze aviotrasportate, Clark aveva in precedenza convocato una conferenza con i suoi comandanti per quella stessa sera.

Resteremo qui. La nave comando Ancon , in quel momento ad Algeri, ricevette l'ordine di recarsi a Salerno, e tutte le operazioni di scarico sulle spiagge tenute dagli americani furono interrotte.

Cunnigham ricevette anche un messaggio da Hewitt, dove veniva richiesto supporto navale, e la sera stessa la Valiant e la Warspite furono messe in navigazione per raggiungere la testa di ponte, assieme alla Nelson e alla Rodney [86].

I tedeschi riattaccarono la linea La Cosa altre due volte in quel pomeriggio, ma i texani di Walker tennero la situazione sotto controllo.

Il generale McCreery da parte sua non aveva nemmeno considerato i piani di evacuazione, e il suo fronte, nonostante qualche momento d'ansia, resse bene durante tutto il giorno [88].

Clark sosteneva che anche in questo modo i paracadutisti, operando in piccoli gruppi, sarebbero riusciti ad attaccare efficacemente i convogli tedeschi diretti al fronte.

La battaglia si stava andando esaurendo. La notte del 14, dopo una pesante incursione aerea alleata contro le immediate linee tedesche davanti alla testa di sbarco [93] , Clark ricevette una lettera da Eisenhower in cui veniva informato del grande impegno con cui i comandi alleati si stavano prodigando per l'invio di rinforzi.

La mattina successiva Alexander, accompagnato dal maresciallo dell'aria Arthur Coningham , giunse a Salerno, mentre ad Agropoli alcune jeep di corrispondenti di guerra britannici ormai spazientiti dalla lentezza dell'avanzata di Montgomery, percorsero in solitaria il terreno che li separava dalla testa di sbarco congiungendosi con gli esploratori americani a sud di Agropoli [94].

Dopo la visita al settore americano la preoccupazione maggiore per Alexander divenne il generale Dawley. Montgomery nelle ultime due settimane aveva catturato appena 85 tedeschi senza aver mai seriamente tallonato i nemici in ritirata, e perso 62 uomini dall'arrivo in Italia [94].

Operation.Avalanche - Navigationsmenü

PillPack Pharmacy Simplified. Der Film sei komisch wie eine Satire und spannend wie ein Thriller , so Baer. Das könnte dich auch interessieren. Das Ende wird hier natürlich nicht vorweggenommen, ist aber vielleicht tatsächlich das bestmögliche Ende, das der Film hätte haben können — zumindest inhaltlich gesehen. Verified Purchase. Close Menu.

4 thoughts on “Operation.Avalanche

Hinterlasse eine Antwort

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *